Ed ora occhio a Montella: può mettere lo zampino anche su Gonzalo

Montella in panchina a Firenze con il Milan. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Un fulmine a ciel sereno la rottura improvvisa tra Gonzalo e la Fiorentina: a questo punto il suo futuro sembra molto meno viola e da gennaio, teoricamente, l’argentino potrebbe già scegliere una nuova destinazione, magari proprio in Italia. Attenzione a chi l’ex Villareal lo conosce molto bene, come Vincenzo Montella che su di lui basò la difesa della spettacolare Fiorentina 2012/13, ma anche quelle successive. Secondo Calciomercato.com, Montella potrebbe farci più di un pensierino per il suo Milan, dato che allo stato attuale Gonzalo sarebbe ingaggiabile a parametro zero nel prossimo giugno. Dopo Badelj dunque, i rossoneri tornano a guardare alle vicende viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Se si perde Gonzalo e Badelj come sembra ci indeboliamo ulteriormente anche perché se arrivano due giocatori per sostituirli sono molto più deboli anche perché si cercherà tra i giocatori infortunati e che costano poco o niente…da non trascurare l’ipotesi retrocessione a questo punto..GRAZIE PROPRIETÀ E CMQ FORZA VIOLA

  2. Tutti a parlare male di Gonzalo uno dei pochi che da l’anima in campo da 5 anni, giocando sempre cm lo scorso anno quando nn avevamo nessuno in panchina ed ora x alcune partite giocate così così lo si critica sperando Ke nn rinnovi. ASSURDO!!! Perderlo x 100/200mila euro è vergognoso sapendo benissimo Ke nn verrà sostituito da uno più forte ma sicuramente da qualke scommessa o qualke rottame. Società di taccagni e anke corvino ogni volta Ke c’è lui si tira fino al centesimo x poi perdere il giocatore Ke skifo. Via i Della valle

  3. Gonzalo pensi al campo che finora mi sembra che abbia fatto tutto meno che quello e vale anche per altri.

  4. Pollo, bollito, schiappa …… quindi andrà al Chievo o al Carpi, no troppa roba, finirà la carriera alla Pistoiese.
    La solita tiritera, quando vanno via sono inutili rottami (ma vanno a giocare in top club) qui arriva Demaio e Benalouane ….. tutti contenti perché sono “giocatori funzionali”.
    C’è qualcosa che nn va

  5. Non abbiamo un terzino destro decente, non un terzino sinistro, tre centrali (se pur con alti e bassi) buoni e che si fa? Si perde un centrale a zero. Tanto i della valle mettono 30 milioni e si compra 2 terzini, un centrale, 2 ali e una punta…ah dimenticavo il portiere.

  6. In tutto il pianeta ce ne saranno almeno 100 più forti di Gonzalo ma la Fiorentina non ne prenderà alcuno perché andrà a prendere il 400° in classifica. Ma quanti erano i terzini destri più forti di Ujfalusi? almeno 100 o forse più. A qualcuno risulta che nella Fiorentina, dopo Ujfalusi, abbia giocato un terzino destro degno di essere nominato tale? E, tanto per passare un pò di tempo, quanti giocatori al mondo risultano essere meglio di Joaquin, Alonso, Salah, ecc ma noi attualmente dobbiamo andare avanti con Tello e Milic.

  7. Pino, hai ragione da vendere perché in questo campionato mostra ormai la corda dei suoi trentadue anni e vedendo anche oggi il capitano della primavera Baroni, viene spontaneo dire: Gonzalo chi? Ma vada dove vuole

  8. Giorgio Perozzi

    Quando penso a quel pomeriggio in Piazza Savonarola con gli amici di sempre… Si parlava di Roberto Baggio. Quante chiacchiere per questi mezzi giocatori. “Morto” un Gonzalo si fa un Gonzalo ed un Nastasic, Savic, etc. etc. etc… SFV !!!

  9. Ci sarebbe veramente da piangere, anche se penso che tutto si sistema e gonzalo resta il nostro capitano.

  10. Dovreste brindare per la rottura della trattativa tra la società’ e l’agente di Gonzalo e invece continuate a dolervene. Non e’ stata sufficiente la figuraccia rimediata da Gonzalo con Icardi, costata un gol al passivo per la Viola. Ma non solo. Se rivedete le immagini televisive ci accorge rete dei tantissimi errori difensivi commessi da Gonzalo. L’argentino non e’ più’ il bel difensore di qualche anno fa. Commette troppi errori e troppi falli. Rinnovargli il contratto vuol significare danneggiare la Fiorentina. Ci sara’ in tutto il pianeta un centrale più’ forte dell’attuale Gonzalo. O no?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*