Eder: “In passato mi ha cercato la Fiorentina ma poi sono finito all’Empoli. Nazionale? Darò il massimo per la maglia azzurra, voglio imparare l’inno”

image

L’attaccante della Sampdoria Eder, grande protagonista con la Nazionale italiana, ha rilasciato delle dichiarazione al portale brasiliano Globoesporte. Ecco le sue parole: “Ho iniziato molto presto a giocare, diventai professionista a 17 anni. Mi volevano Fiorentina e Lecce, ma alla fine è stata l’Empoli che mi ha permesso di approdare in Europa. L’inno di Mameli? Voglio impararlo. Darò tutto me stesso ogni volta che giocherà nell’Italia“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA