Questo sito contribuisce alla audience di

Effetto domino?

Il mercato della Fiorentina potrebbe essere arrivato ad una svolta, probabilmente quella definitiva. Nelle ultime ore, completate le operazioni che hanno portato sulle rive dell’Arno Eysseric e Benassi, Pantaleo Corvino avrebbe raggiunto un principio di accordo con il Genoa per Giovanni Simeone sulla base di venti milioni di euro, bonus compresi. L’operazione relativa all’argentino però, potrà concludersi definitivamente soltanto dopo che la Fiorentina avrà ceduto Kalinic: negli ultimi giorni il Milan ha rallentato il pressing, ma complice anche la mancanza di alternative potrebbe ritornare all’assalto del croato a cavallo di Ferragosto. Corvino non si muove dalla richiesta iniziale di trenta milioni di euro, ma non è da escludere che alla fine il dg viola abbassi le sue pretese. Per un effetto domino che sistemerebbe gli attacchi di tre squadre del campionato italiano: il Genoa infatti, ha già acquistato Lapadula proprio dai rossoneri e la partenza di Simeone equivarrebbe a caricare sulle spalle dell’ex Pescara tutto il peso dell’attacco del Grifone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Magari

  2. Sarebbe folle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*