Questo sito contribuisce alla audience di

EH NO CARO SALAH, L’HAI COMBINATA GROSSA!

SalahAtalantaEh no, caro Salah, non si fa così. Non si entra a gamba tesa sul cuore infranto dei tifosi viola. Eravamo ancora tutti impegnati a cercare di elaborare il lutto per la perdita del giocatore simbolo del Carnevale viola, il pirotecnico Cuadrado, quando c’è stata la tua irruzione. Prepotente. Straripante. Inattesa. Era già capitato di veder andar via un pupillo della difesa come Nastasic in cambio di un camion di milioni con annesso un semisconosciuto. Ora quel giocatore arrivato in aggiunta – come l’ultima fettina di prosciutto quando il salumiere ti dice: ecco, fatto bene – è diventato il pilastro della retroguardia viola. E guai se a qualcuno venisse in mente di cederlo, anche a caro prezzo. Però c’è voluto del tempo. Savic si è presentato in punta di tacchetti alle nostre emozioni di tifosi, sempre alla ricerca di un beniamino a cui affezionarsi.
Tu invece, caro Salah, bello e impossibile, con gli occhi neri e il tuo sapor mediorientale… l’hai combinata grossa. Sei sceso in campo con la sfrontata spavalderia di chi si sta per mettersi tutti nel taschino. Hai sfoderato colpi di classe e corsa da tarantolato, nobile generosità e acume tattico, gol e assist. Ci sono giocatori che impiegano una vita a racimolare gli applausi e i consensi che tu ti sei procurato in una partita. Hai perfino rubato la scena al grande Mario Gomez. La sceneggiatura “Lo sbarco del panzer viola sul terreno della perfida Albione”, messa in disparte per “La vendetta del faraone del Ponte Vecchio”.
Ci hai messi tutti in crisi. Fino all’altro giorno piangevamo, inconsolabili, la perdita di Cuadrado. Giuravamo che non ci saremmo mai più innamorati di un altro calciatore, per evitare di soffrire al momento dell’addio. Poi arrivi tu e sparigli le nostre effimere certezze. Allora non siamo ridotti a pane e Kurtic fino alla fine della stagione. Lo sai che se a bruciapelo qualcuno mi proponesse di rifare il cambio fra te e Cuadrado, forse risponderei di no? Forse perché, non solo per colpa sua, il gioco caleidoscopico del colombiano si era progressivamente ingrigito. Con te in campo, invece, possono esplodere cinquanta sfumature di viola.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

42 commenti

  1. si ma è in prestito, quindi non ci affezioniano troppo. Mi sa che il Chelsea a vederlo cosí Se lo riprenderà di corsa … A meno che ADV non tiri fuori 15 più bonus

  2. Caro Fabehz, contentissimi x te di metterti di buon’umore e farti ridere, almeno serviamo a qualcosa. Cmq “sul campo” ci siamo arrivati terzi, il 1° anno di Montella e ci fu scippato dal Bilan, ricordi?
    Quanto allo scudetto, con 2 centrocampisti di qualità e quantità (tipo Nainggolan) 2 terzini forti nelle 2 fasi (e Richards lo è se sta bene) i rientri di Berna e Rossi, più Gomez, Gila, Baba, Salah e Diamanti davanti cosa ci manca?
    Un buon portiere di riserva (Sepe) e un pò di cu…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*