Ekdal: “In campo Chiellini è un maiale. Gli piace fare scena e influenzare gli arbitri”

Albin Ekdal, centrocampista della Svezia ed ex giocatore della Juventus, ha parlato in modo piuttosto duro di Giorgio Chiellini. Ecco le sue parole, riprese da Gazzetta.it: “Chiellini è una persona eccezionale, ma in campo si trasforma, diventa un altro. Si comporta come un ‘maiale’, gli piace fare scena e influenzare gli arbitri. Classica roba italiana, è un cascatore. Quando arrivai alla Juve mi trattava benissimo, quasi come un fratellino, non avevi la patente e mi scorrazzava in giro. È una persona eccezionale, ma in campo si trasforma. Gli piace fare scena e influenzare gli arbitri”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. non è un “atteggiamento tipico” degli italiani ma degli juventini………………………..e ho detto tutto!

  2. Anch’io non sopporto il nasone ma nemmeno il tuo atteggiamento di verginella violata caro il mio Ekdal….

  3. Quegli che gli hanno pagato lo stipendio, sono una sottospecie di italiani: i gobbi ! Su chiellini, a me stà più sulle p…e il suo compagno di linea, Bonucci, ma anche il livornese nn mi garbava nemmeno quando era da noi, figurati ora con quella magliaccia

  4. Concordo riguardo a Chiellini in quanto agli italiani vorrei ricordargli che hanno contribuito a pagatgli lo stipendio per diversi anni.

  5. d’accordo. Infatti non dovrebbe stare in campo ma nello stalletto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*