Emanuelson: “Nel calcio italiano gioca chi ha conoscenze e amicizie. Ai giovani dico di non andare in Italia”

E’ un Urby Emanuelson deluso e arrabbiato con il calcio italiano e a Voetbal International non le manda certo a dire con considerazioni dure verso il nostro movimento: “Ai giovani voglio dare un consiglio, non andate a giocare in Italia perché lì conta tanto la politica, non sempre giocano i migliori e spesso contano altri fattori come le conoscenze e le amicizie. C’è molta ipocrisia, è difficile fare amicizia o incontrare gente di cui puoi fidarti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Finalmente si è capito perché gioca titolare Tello!!!!!!!!

  2. Fracazzo da Velletri

    Tello è sicuramente amico di qualcuno al governo! !!!

  3. Credibile, purtroppo ma molto credibile

  4. Fosse solo il calcio..

  5. Spero non sia come dice lui però effettivamente ci sono dei giocatori inguardabili che giocano in serie a….

  6. Se a questa sporcizia ci aggiungi il comportamento degli arbitri,siamo in pieno regime ………..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*