Emery: “Giocheremo come se fossimo sullo 0-0. Ecco le due cose che ci servono”

Unai Emery, allenatore del Siviglia, ha parlato così a Sportmediaset prima della partita contro la Fiorentina: “A Firenze avremo bisogno di due cose: della consapevolezza nei nostri mezzi e del rispetto dei nostri avversari. Dovremo giocare così e pensare che la Fiorentina è una grande squadra, capace di mettere in difficoltà chiunque. Entreremo in campo come se la sfida iniziasse dallo 0-0, senza pensare al risultato dell’andata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA