Questo sito contribuisce alla audience di

Endt: “Grot è un diamante grezzo, ma è ancora troppo acerbo. Dovrebbe rimanere in Olanda per maturare”

Jay-Roy Grot, attaccante del NEC Nijmegen in arrivo alla Fiorentina

David Endt, ex giocatore ed attaccante dell’Ajax, ha parlato a Radio Blu di Jay-Roy Grot, attaccante del Nec ad un passo dalla Fiorentina: “E’ molto forte a livello fisico, non è molto raffinato palla al piede ma è davvero una forza della natura. Può ricoprire diverse posizioni, tra cui la prima punta, ma anche l’ala o il trequartista: ha la stoffa per diventare un grande attaccante. E’ un diamante grezzo, deve ancora imparare molto. Credo che per lui sarebbe meglio restare ancora un po’ al Nec per migliorare tatticamente, ma le qualità sono fuori discussione. Per la Serie A è ancora un po’ troppo acerbo: dovrebbe rimanere in Olanda, magari in prestito dalla Fiorentina“. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Fa parte dei GROTteschi mercati Corviniani. Comunque che rimanendo al NEC migliori tatticamente è battuta da Zelig! Se è solo da sgrezzare prima viene da noi e meglio è: sempre che non lo si mandi a fare panca in Serie B.

  2. Tifolamagliaviola

    lo nzola olandese

  3. Perfetto estinto sul nascere il “campione” Grot !!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*