Questo sito contribuisce alla audience di

Enigma Salcedo. Il campo è sempre più lontano

Se l’acquisto del messicano Carlos Salcedo doveva rinforzare la difesa della Fiorentina, possiamo fin qui dire: missione fallita. Salcedo è stato impiegato col contagocce da Paulo Sousa, che ha preferito puntare su Tomovic prima e su Sanchez poi. Eppure il classe ’93 ex-Chivas aveva mostrato spunti interessanti nel ruolo di centro destra in una difesa a 3. Domenica scorsa a Crotone il messicano è rimasto ancora fuori nonostante l’assenza di Tomovic. Una questione delicata, sulla quale si spera prima o poi di avere maggiore chiarezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. tresantiviola

    Le spiegazioni le deve dare chi li prende questi giocatori e non l’allenatore anche se ora vogliono far passare il fatto che Sousa lo fa apposta a non farlo giocare per fare dispetto alla societa.

  2. Come Santana secondo me! Lo seppi da un preparatore atletico del pistoiese che problemi aveva l’argentino, fosse cosi’, la società farebbe per tutelarlo e tutelare se stessa!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*