Ennesima tribuna per Dragowski: il giovane polacco è sempre più un caso

Il portiere Dragowski. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Arrivato alla Fiorentina per una cifra considerevole la scorsa estate, (acquisto più oneroso della sessione di mercato) Bartlomiej Dragowski è stato celebrato come un grande colpo, viste le tante attenzioni delle squadre europee sul giovane portiere polacco. Tuttavia il giovane polacco non sta riuscendo a trovare neppure il minimo spazio, ed anche nella gara di oggi contro il Paok, Paulo Sousa ha scelto di mandarlo in tribuna (l’ennesima), dando una chance da titolare a Luca Lezzerini. Viene da chiedersi se non sia scattato alcun feeling col mister portoghese, e se le dichiarazioni del portiere ex-Jagiellonia non abbiano fatto la loro parte, indispettendo l’allenatore. A questo punto è sempre più probabile una partenza in prestito del classe ’97 nel mercato di Gennaio, dato che la situazione che si è venuta a creare non aiuta ne’ lui ne’ la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Claudio, San Miniato

    Qualcosa non torna dai !

  2. La sfortuna c’è la siamo meritata per come abbiamo iniziato questa partita e cioè in modo vergognoso. Adesso, come al solito, tutti a voler andare avanti e i contropiedi fioccano.

  3. Solo polemiche gratuite e prive di senso. Lezzerini ha due anni in più di Dragowski, è a Firenze da diversi anni ed è normale che sia lui il secondo di Tata. Da secondo ha giocato solo 50 minuti subentrando a Tata per infortunio. Se qualcuno dei due, a parità di affidamento, deve giocare questo non può che essere Lezzerini con Tata in panca a meno di non voler mandare Tata in tribuna. Dragowski si sta allenando e a gennaio qualcosa succederà perché non si possono tenere due giovani portieri a fare il secondo e il terzo.

  4. Ma che razza di ragionamento. E perché mai questo dovrebbe essere un caso? Non credo che Corvino lo abbia acquistato dando qualche garanzia che non sia quella di essere una riserva . Il campionato è appena cominciato e avrà sicuramente la possibilità di giocare e se non sarà possibile perché il titolare non ha problemi di sorta , giocherà l’anno prossimo. È ancora un ragazzo. Chi fa polemica su questo problema L o fa solo perché è un Tafaziano.

  5. Fracazzo da Velletri

    Dio perdona Sousa no!!dobbiamo sopportarlo per altri 5 mesi poi finalmente !!!!!

  6. Troppi giocatori messi da parte. Tutta colpa loro? Qual’ è il vantaggio economico per la società?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*