Chiesa: “Baba e Bernardeschi fossi nella Fiorentina me li terrei molto stretti. E Rossi…”

Enrico Chiesa ha toccato il delicato argomento rinnovi per Babacar e Bernardeschi. L’ex bomber, intervistato a LadyRadio, non ha dubbi. “Babacar e Bernardeschi quando chiamati in causa hanno fatto bene. Sono ottimi giovani, fossi nella Fiorentina me li terrei molto stretti”.

Babacar? E’ un ottimo giovane, a me personalmente piace tantissimo”.

Bernardeschi? E’ complicato convicere qualcuno a restare se non vuole. La convinzione deve essere da entrambe le parti, questo serve a superare le difficoltà che puoi incontrare durante una stagione. E’ un giovane tra i migliori nel panorama italiano, lui dovrà dimostrarlo perchè è il campo che decide”.

“Altra possibilità per Gomez? Dipende dai programmi della società. Gomez alla Fiorentina lo abbiamo visto solo a metà. Quando è stato meglio si è sempre infortunato”.

Gila-Toni-di Natale attaccanti senza età? Con l’esperienza hai dei vantaggi. Toni fa dei gol che sembrano semplici, ma sono tutti di intuizione. Questo perchè sai come muoverti, dove arriva la palla e puoi arrivare prima di tanti difensori con meno esperienza”.

“Acquisti? Tutti ci auguriamo che Rossi possa tornare dopo tutto quello che ha sofferto, potrebbe essere lui il vero acquisto della nuova stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA