Enzo Baldini: “Fu Prandelli a non volere Vidal. Ecco perché”

Enzo Baldini, giornalista della Rai, parla così a Radio Blu del mancato arrivo a Firenze di Vidal: “Fu Prandelli a dire no all’acquisto di Vidal. Corvino gli disse di averlo preso il giorno della vittoria viola all’Olimpico contro la Lazio ma l’allenatore gli disse che non lo voleva perché avrebbe dovuto cambiare modulo. La Fiorentina lo avrebbe pagato tre milioni di euro e lui avrebbe guadagnato 800 mila euro a stagione“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Meglio cosi..altrimenti ci si inc….. perche ci vendevano anche lui…

  2. Corvino vergognoso. Viene a Firenze e dice che aveva comprato vidal e venduto mutu. Ma che Prandelli sottinteso disse di no. Era potentissimo il buon Prandelli. Ma perché Corvino non ricorda quando Prandelli vinse con il Liverpool e lui di gennaio gli comprò bolatti e altri mezzi giocatori?

  3. Ma sa una …. Baldini se Prandelli non ha voluto Vidal. Questo quando parla non ne azzecca mai una. Anche nell’ultimo mercato ha sbagliato tutto

  4. Non c’entra nulla tirare al piccione ma dimostra semplicemente che nessuno è infallibile. Prandelli è umano e soggetto ad errori. LIPPI pluridecorato nella Juventus approdato all’Inter di Moratti ha fallito era peggio come livello immagine rispetto a Prandelli. Le colpe sono dei tifosi che IDOLATRIZZANO IL PERSONAGGIO DI TURNO. TUTTI SBAGLIANO. ZEMAN di Foggia era stato IDOLATRATO… ma poi non si è ripetuto in altre realtà con gli stessi risultati

  5. onora il padre

    Alex, non sparo su Prandelli. Mi limito ad osservare che, una volta chiuso con noi, una volta chiuso con la Nazionale, una volta chiuso con i turchi, sia un po’ fuori dai giochi. Casualita’, sfortuna? Non lo so, ripeto, non voglio giudicare, ma la realta’ e’ questa.

  6. Ecco, ora ci sarà un altro motivo per sparare su Prandelli, cominciamo con il tiro al piccione prego

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*