Questo sito contribuisce alla audience di

EREDIVISIE: ecco DIECI calciatori che fanno al caso della Fiorentina

Hidde Ter Avest, terzino del Twente

Un campionato ricco di talento, di giovani interessanti e di prospettiva. L’Eredivisie è una competizione in cui il giovane calciatore riesce a formarsi benissimo sotto l’aspetto tecnico e quello della personalità. Ci sono calciatori che si trasferiscono in campionati di livello più alto dimostrandosi già pronti, altri meno (vedi Diks), ma si tratta quasi sempre di acquisti di qualità garantita, profili che calcisticamente hanno una base su cui lavorare. Vediamo ora dieci calciatori interessanti che fanno al caso della Fiorentina:

Joel Veltman (15/02/1992) Ajax:- In campo agisce come terzino destro o come difensore centrale. Ottima qualità palla al piede, se la cava in copertura. Fisico atletico, grande personalità: non difetta in carattere. Valutazione stimata: 6.5 milioni di euro.

Joost Van Aken (13/05/1994) Heerenveen:- Difensore centrale di piede sinistro, molto alto ma non straripante fisicamente. Nel gioco aereo è dominante, ed ha buona tecnica. Grande senso della posizione ed intelligenza tattica. Valutazione stimata: 3.5 milioni di euro.

Hidde Ter Avest (20/05/1997) Twente:- Calciatore che sorprende per la maturità che mostra nonostante non abbia neppure 20 anni. Disciplinato tatticamente, ha grande personalità. Buona corsa, se la cava nell’anticipo e sicuramente si fa preferire in fase difensiva piuttosto che in quella offensiva. All’occorrenza può giocare anche da difensore centrale.

Santiago Arias (13/01/1992) PSV Eindhoven:- Terzino destro di grande spinta e bravissimo al cross. Fisico potente, ha una grande accelerazione. All’occorrenza gioca anche a sinistra. Nessun problema ad agire pure come esterno in un 3-5-2. Valutazione stimata: 5 milioni di euro.

Tonny Vilhena (03/01/1995) Feyenoord:- Rapidità, qualità, grinta. Fortissimo fisicamente in virtù della sua compattezza, Vilhena in mezzo al campo è una trottola in grado di fare un po’ di tutto. Mancino puro, gioca senza problemi come mezzala ma anche da regista in una mediana a due. Centrocampista totale. Valutazione stimata: 8 milioni di euro.

Yassine Ayoub (06/03/1994) Utrecht:- Centrocampista centrale di baricentro basso e grande capacità in impostazione. Ayoub è mancino e sa regalare tanti passaggi preziosi alle punte ma ha anche il gol nelle corde. Calciatore molto interessante. Valutazione stimata: 5 milioni di euro.

Davy Klaassen (21/02/1993) Ajax:- Calciatore ormai arrivato alla giusta maturità per il salto di qualità. Centrocampista in grado di agire da mezzala ma anche da trequartista, sforna gol, assist e partite di immane concretezza. In stagione finora ha realizzato 18 reti, accompagnate da 12 servizi vincenti. Valutazione stimata: 15-20 milioni di euro.

Sam Larsson (10/04/1993) Heerenveen:- Stella dell’heerenveen, Larsson ha da poco conquistato anche la convocazione in nazionale svedese. Se la cava con entrambi i piedi, ed il suo ruolo ideale è quello di ala in un 4-3-3. Velocissimo, eccellente nell’ultimo passaggio ma anche in fase di conclusione. 8 reti e 13 assist il suo score stagionale, niente male davvero. Valutazione stimata: 8 milioni di euro.

Mimoun Mahi (13/04/1994) Groningen:- Attaccante esterno, trequartista, non fa differenza. Mahi è un calciatore di talento assoluto, palla al piede è capace di tutto. Deve imparare a passare il pallone e ad acquisire maggiore continuità. Quest’anno sta trascinando il Groningen con 12 reti e 2 assist. Valutazione stimata: 3 milioni di euro.

Sebastian Haller (22/06/1994) Utrecht:- Punta centrale dotata di forza fisica e ottimi piedi, Haller è molto bravo sia a partecipare alla manovra che in area di rigore. In stagione ha in oltre realizzato 6 assist, riuscendo a pescare bene anche i movimenti dei compagni. Valutazione stimata: 10 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Dolberg Klassen Veltman (Ajax) Villhena (Fayeenord)

  2. Mi chiedo perché a parità di tecnica, maturità, classe etc etc, gli italiani costino di più. Questo costringe le società a cercare fuori dall’Italia.

  3. Perchè prima di sparare nomi a vanvera che hanno tutti da dimostrare il loro vero valore e la loro adattabilità al campionato italiano, non si provano per 2/3 partite Maistro e Hagi ??!!??
    Questi due nostri si finisce per rovinarli perchè non esordiscono e non giocano neppure in Primavera.
    Non è sparare nomi a vanvera. E’ semplicemente uno speciale su un campionato e sugli elementi più interessanti proposti da questo. Redazione

  4. ma perché andiamo a cercare all’estero e non in italia ? e poi ci lamentiamo che l, italia va male ì io
    sono italiano !

  5. Be Redazione allora anche Klasser è irraggiungibile per le casse viola, comunque Veltman e Klassen.

  6. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Non è nella lista perché ci vuole un dieci milioni .. ma a me piace Jetro Willems terzino sinistro panterone nero

  7. Santiago Arias terzino dx tecnica e garra sudamericana, disciplina tattica europea.Giocatore da prendere subito, colmerebbe alla grande la cronica assenza di un giocatore di ruolo sulla fascia.

  8. Sam Larsson ala “leggera” nel suo modo di giocare, ruba davvero gli occhi…nutro comunque qualche dubbio sulla sua eventuale adattabilità in Italia..detto ciò (ad un prezzo più contenuto) mi piacerebbe molto vederlo in viola

  9. A me garberebbe Vilhena

  10. Pasquale Baudaffi

    E Dolberg dell’Ajax perche’ non e’ stato inserito in questa lista??
    Perché purtroppo è già irraggiungibile per le casse Viola. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*