Esame di maturità per due

C’è chi li accusa di puntare troppo alla sostanza e poco allo spettacolo, fatto sta che Mancini e Sousa sono i due tecnici che guardano tutti gli altri dal basso dopo le prime cinque giornate di campionato. Ed ora è giunto il momento di confrontarsi sul campo, dopo che solo il Milan tra le big del campionato ha provato, senza fortuna, ad opporsi alla marcia dei due tecnici. E allora sarà per entrambi un vero e proprio esame di maturità, come riporta il Corriere Fiorentino, per vedere quale delle due formazioni è più pronta a respirare l’aria della vetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA