Questo sito contribuisce alla audience di

ESCLUSIVA – Dopo Kalinic la Cina chiama Ilicic, e lui…

Ilicic punta la porta avversaria. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Non c’è solo Kalinic nel mirino dei ricchi cinesi. L’attaccante della Fiorentina sta riflettendo in questi giorni sulla faraonica offerta del Tianjin pronto a mettergli sul piatto un contratto da 10 milioni di euro. Ma i cinesi, stavolta quelli del Hangzhou, avevano bussato anche alla porta di Josip Ilicic, con un’offerta meno allettante ma comunque importante. Lo sloveno però, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, ha gentilmente declinato l’offerta perché anche lui in Cina non ci vuole andare e preferisce di gran lunga la Fiorentina, dunque voci spente sul nascere con i cinesi che non hanno neanche azzardato un’offerta a Corvino visto il muro di Ilicic. Tutto questo mentre aspetta il famoso rinnovo di contratto che i viola gli avevano promesso ma che ancora non è arrivato, ma la Fiorentina comunque non ha intenzione di venderlo a gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Green,provincialismo nel senso:anche se non sei un gran che,io ti sono grato per il fatto che tu abbia rifiutato altre offerte e sia voluto rimanere alla Fiorentina.Questo si chiama provincialismo!

  2. Il contabile por el pueblo

    X Green va bene tutto,ma quel” l’ho RISPETTO” è agghiacciante….

  3. questo elemento e’ una vera disgrazia per la Fiorentina in quanto gioca spesso immeritatamnte e toglie spazio alle aspettatie viola e cioeì Chiesa, Hagi e Zarate che pr impegno e abnegazione meriterebbero di giocare al posto di questo idolente che in questi anni, tranne una decina di partite, ci ha fattofare bile a iosa. Fuoi dalle scatole non appena si manifesta qualche richiesta accettabile, tanto il suo mentore Sousa a giugno andra’ via.

  4. Marius…
    Non mi sembra che Ilicic abbia brillato contro TORINO e GENOA anzi…
    Oppure sono anche queste inesattezze oppure avversari superiori?

    E poi provincialismo di cosa?
    Bernardeschi è nettamente superiore a Ilicic sui rigori ma sui calci piazzati non diciamo eresie…

    3 gol su calcio d’angolo quest’anno tutti dal piede di Ilicic, più il secondo miglior battitore della Serie A su punizioni dopo Pjanic!

    Ma le vedi le partite?
    Le palle (tranne quella con il Napoli) di Bernardeschi dai calci piazzati vanno sempre in tribuna o curva!
    Su questo deve lavorare ancora tanto!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*