Esilio finito: la luce del Dieci alla fine del tunnel

Ancora pochi giorni e la nomina di Giancarlo Antognoni a dirigente della Fiorentina diventerà ufficiale: sapremo così anche con esattezza il ruolo che la bandiera viola dovrà ricoprire nell’organigramma dei Della Valle. Si tratta degli ultimi passi quindi all’interno di un tunnel buio, durato oltre quindici anni, da quando cioè Antognoni dette le dimissioni da dirigente gigliato dopo l’esonero di Terim da parte di Cecchi Gori. Parliamo veramente di un’era calcistica fa, un calcio italiano diverso ed una Fiorentina che si avviava sul rettilineo del fallimento. Dopo anni di frecciatine e trascuratezza le due parti hanno trovato la strada giusta per un colloquio costruttivo e agognato da tutta la piazza: l’1 gennaio 2017 sarà sinonimo dunque del ricongiungimento di Firenze con il suo storico numero Dieci, anzi l’Unico Dieci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. contentissimo,il nostro capitanol’unico n°10 il fenomeno bravo giancarlo vederti giocare mi venivano i brividi dalla gioia tanti auguri.

  2. A casa finalmente!!!!

  3. Felicissimo!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*