Questo sito contribuisce alla audience di

ESODO DI MASSA

Non sarà una trasferta banale quella di domenica a Reggio Emilia per la Fiorentina: oltre ad essere l’ultima occasione, o quasi, per non farsi tagliare fuori anche dalla matematica nella corsa all’Europa League, sarà anche la partita dell’esodo massiccio dell’organigramma viola. Come riporta il Corriere dello Sport-Stadio infatti, la spedizione scatterà già da oggi pomeriggio, con un giorno d’anticipo rispetto al solito, e ad avviarla sarà il gruppo di Paulo Sousa, compreso lo squalificato Astori. Successivamente arriveranno prima il Presidente Esecutivo Mario Cognigni e poi, udite udite, anche il patron Andrea Della Valle, per una volta al seguito della Fiorentina anche in trasferta. Un vero e proprio esodo da Firenze in direzione del Mapei Stadium, per trasmettere un messaggio ben preciso in ottica Europa: la società viola vuole ancora crederci e farà di tutto per lottare fino in fondo per il sesto posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Oh spero ci sia un mini-esodo anche di tifosi cazzutissimi, esodo contra esodo, sarà bellissimo infamarli in trasferta, ma sarà meraviglioso farlo in casa, che sia l’APOCALISSE! O un anticipo dell’APOCALISSE, vorrei vedere, figurativamente, la testa di Cognigni su una picca, quello è il primo passo della Rinascita Viola, una sorta di sacrificio umano per un Nuovo Inizio. Poi toccherà a Corvino, tutto figurato, Cognigni tornerà ai suoi meravigliosi conti in partita doppia, Corvino si godrà finalmente e meritatamente i nipoti, e la Fiorentina finalmente RISORGERA’!

  2. Si chiude la stalla quando i buoi sono scappati…cosa vogliono dimostrare con questo gesto? Sono solo un circo equestre non una societa’ di calcio

  3. Oramai è tardi il danno è fatto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*