Esperienza o gioventù? La domanda per il prossimo allenatore della Fiorentina

Si è tirato fuori anche Di Francesco dalla lista dei possibili futuri allenatori viola. Dopo Maran e Gasperini, eccone un altro. Se Montella dovesse partire, la Fiorentina non può farsi trovare impreparata. La società sembra intenzionata a puntare a un allenatore giovane ed emergente, proprio come successe con Montella. Ma ora che anche Di Francesco è irraggiungibile, ecco che l’attenzione potrebbe spostarsi su allenatori più esperti. I nomi di Donadoni e Ventura sono caldi in questo momento, vista la difficoltà economica di raggiungere Spalletti. Dopo tre anni con una guida giovane, chissà che un allenatore più vecchio non possa migliorare i risultati. Donadoni a Parma ha fatto bene, nonostante le difficoltà, mentre Ventura a Torino sta stupendo tutti, nonostante giocatori di media fascia. Esperienza o gioventù? Se ci sarà da scegliere il dopo Montella questo sarà il primo nodo da sciogliere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Comunque degli allenatori meno dispemdiosi mi piace pure Ventura anche se comunque credo che fare mo un lasso indietro di un paio di posizioni a livello di rosa semza montella

  2. Spero resti anche io Leo.

    X Gastone , ma io dico che fini a 5 anni fa i della valle hanno investito tanto ma da allora sul mercato va quello che incassano dalle cessioni e mi va pure bene peró perchè nn massimizzare quanto di buono abbiamo e fare un ultimo sforzo.
    I rinnovi di neto lajic e domulo eran soldi da reinvestire o punti in classifica.
    Lo scorso anno x me(lo dissi prima dell’inizio del campionato) l’europa league almeno fino ai sedicesimi o ottavi andava usata come fanno lazio o inter o totthenan , napoli e altre che usano fase a gironi x far crescere i propri giovani e valutare alternative, noi abbiamo spompato gonzalo e borja, pizarro e altri quando avevamo Ilicic e tanti ragazzi oltre i lazzari ed altri ma questo nn lo decise il mister che quanto è importante europa league x societa’ l’anno ripetuto ogni volta, fare di + in campionato senza 2 giocatori x ruolo così nn era possibile.
    Serviva cio’ e magari visto ue Montella chiedeca un vice Pizarro e un terzino 2 anni fa cercare di far cio’ invece di orendere Rebic, x me ci perdiamo nelle piccole cose

  3. non penso che arrivi Spalletti che richiederebbe alla società investimenti come chiede Montella! poi che piaccia o no quante volte nella storia della viola in 3 anni consecutivi abbiamo raggiunto queste posizioni di classifica e una finale di coppa Italia più 2 semifinali quest’ anno? ragazzi se cambiamo allenatore il prossimo anno faremo fatica a qualificarci per l Europa! ma non perché Montella sia il miglior allenatore del mondo ma perché gli investimenti saranno ridotti!

  4. Capisco AceBati,non è che non condivida quello che dici,però ricorda che allestire una squadra x le prime posizioni poi va mantenuta e non è facile, tu sai quanto costano di ingaggio giocatori come quelli della Juve, visto Gomez? Noi abbiamo un Renzi o Nardella che non aiuta la viola, senza la cittadella non ci sarebbe autonomia finanziaria!Lo scozzo è politico ti ricordi Diego quando attaccò Renzi amico di Verdini?Il buon Nardella è l’allievo e soldatino di Renzi che si sta rendendo pericoloso!

  5. Siamo arrivati ad un passso dall’avere una grande squadra e si rischia di rompere il giocattolo, a me ciò spiace .però un eventuale addio di Macia dopo quello di Macia a cosa dovrebbe far pensare?

  6. Voglio aggiungere che Diego, quando la viola con Prandelli entrò in Coppa Campioni mise 50 milioni sul mercato e furono fatti acquisti anche molto sbagliati da parte di Corvino!Vogliamo ricordarci di questo?Vogliamo dire che è stata gettata via un’occasione da parte di Montella x costringere Della Valle ad investire ancora?Ma vogliamo ricordare quanti giocatori sono stati cacciati da Montella?Ricordo Toni che forse vincerà la classifica marcatori!Ma non era meglio lui di Gomez?Non mi mancherà!

  7. cmq alcuni tecnici che non mi farebbero passare la voglia di fare un anno di autofinanziamento (se va via MOntella voglio vendere vecchi gadget viola, maglia, biglietti usati, abbonamenti scaduti o decoder usati e tessere scadute e cose varie x reinvestire ogni cent sulla viola ed usare solo quello che ottengo x seguire la viola e sostenerla, se non faccio un cent allora, niente viola x un annoa parte radio e poco altro ).

    I nomi dei tecnici che mi fanno credere in qualcosa di positivo o decente sono a parte Montella:
    Spalletti

    Bielsa
    Guidolin
    Meglio di nulla Zeman o Sarri.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*