Questo sito contribuisce alla audience di

Europa amara per quattro tifosi viola: scattano i daspo

Ci sono brutte notizie per quattro tifosi viola nel giorno Fiorentina-Esbjerg. In particolare un adulto ed un minorenne di 28 e 17 anni, oltre a due trentatreenni, sono stati denunciati dalla polizia. I primi due sorpresi nell’area di filtraggio con alcuni fumogeni, gli altri due rei invece di averli accesi sugli spalti. La notifica per i due coetanei è arrivata immediatamente al termine della partita, con l’aggravante di alcuni razzi ed una bomba carta reperiti in alcuni zaini dei due. “Franchi” vietato dunque per queste quattro persone, a conferma dell’ottimo servizio di vigilanza che caratterizza l’impianto fiorentino. Come al solito però registriamo la palese differenza di trattamento con le situazioni di Roma e Napoli, dove va in scena domenicalmente una vera e propria guerra a suon di petardi e bombe carta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. anche qui come al solito due pesi e due misure!! La legge dev’essere uguale x tutti!

  2. bellosuicassettone

    quanti giustizieri c’ è qui…gli stessi che si pavoneggiano a giro quando c’ è delle belle coreografie in curva (chiaramente fatte da altri, non certo da voi). 5 anni con obbligo di firma sono un obbrobrio, cari benpensanti da due lire. vergognatevi!

  3. due pesi e due misure e’ una considerazione ridicola. andare allo stadio con bombe carta e altro materiale esplosivo e’ un delitto che va punito sonoramente. certi balordi vanno condannati senza ma e se. due pesi e due misure… ma mi faccia il piacere…

  4. BENE COSI E CHISSENEFREGA DEL DUE PESI E DUE MISURE. NOI SIAMO UNA CITTA’ CIVILE E DELLE ALTRE NON ME NE IMPORTA UN CA–O. QUINDI GIUSTO SPARARE FUORI DALLO STADIO QUESTI ‘TIFOSI’. ALLO STADIO SOLO GENTE PER BENE, CHE CI VA CON I FIGLI A GODERSI UNO SPETTACOLO E INCITARE LA PROPRIA SQUADRA NEL BENE E NEL MALE. TIFOSO è COLUI CHE TIFA LA PROPRIA SQUADRA, LA CRITICA, LA SPRONA, LA SEGUE, è PARTECIPE, TUTTO QUESTO E MOLTO ALTRO FATTO CON LA PIù ASSOLUTA CIVILTA’ E RISPETTO DEGLI ALTRI.

  5. Su la sicurezza non vanno guuardati gli altri, per me a roma si possano uccidere ma al franchi nessuno deve farsi male, in questo modo diventa solo un esempio positivo non un posto pieno di cafoni come a roma percio sulla sicurezza bene cosi diamo il buon esempio. Ecco l’unica cosa per coerennza è che anche gli ospiti al franchi devono tenere lo stesso comportamento ed eventualmente lo stesso trattamento

  6. Niente di nuovo sempre 2 pesi e 2 misure

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*