Questo sito contribuisce alla audience di

Europa League: Anche il Napoli ai saluti. Impresa Basilea e il Siviglia si aggiudica il derby cittadino

Sono Porto, Basilea e Siviglia le ultime squadre qualificate ai quarti di finale di Europa League. I portoghesi di Castro, eliminano il Napoli, pareggiando al San Paolo, la gara di ritorno per 2-2, dopo l’1-0 dell’andata. I partenopei, che avevano chiuso la prima frazione in vantaggio di un gol, si fanno prima recuperare e poi sorpassare, prima del definitivo pareggio di Zapata, arrivato a tempo ormai scaduto. La vera impresa di giornata, comunque, la compie il Basilea, che sotto di un uomo e di un gol dopo ventidue minuti a Salisburgo, nella ripresa, trova la forza di rimontare portando a casa una qualificazione che ha dell’incredibile. A Siviglia, nel derby cittadino, il Betis sciupa il doppio vantaggio dell’andata, con la gara che termina ai rigori. Dagli undici metri il Siviglia è più freddo ed elimina i rivali. Ecco tutti i risultati di giornata:

Anzhi-Az 0-0 (0-1)

Benfica-Tottenham 2-2 (3-1)

Fiorentina-Juventus 0-1 (1-1)

Valencia-Ludogorets 1-0 (3-0)

Viktoria Plzen-Lione 2-1 (1-4)

Real Betis-Siviglia 0-2 (3-4 dopo calci di rigore)* (2-0)

Napoli-Porto 2-2 (0-1)

Salisburgo-Basilea 1-2 (0-0)

In grassetto le squadre qualificate ai quarti

© RIPRODUZIONE RISERVATA