Questo sito contribuisce alla audience di

Europa League, Fiorentina – Juve: un mondo totalmente diverso

Dopo la partita di campionato andata in scena allo Stadium, è tempo di pensare all’Europa League. E la competizione europea ha tutto di differente rispetto alla partita (seppur sentita) giocata in Serie A, come ad esempio l’arbitro. Il direttore di gara, olandese, dirigerà la partita tra Juventus e Fiorentina questo giovedì: la possibilità di una minore sudditanza psicologica, da parte del direttore di gara, è alta. E poi ancora il ritmo di gioco: tutto diverso, tutto nuovo, tutto da costruire per questa Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA