Questo sito contribuisce alla audience di

Europa o non Europa?

Cercare di ripartire l’anno prossimo non sarà facile, ma già conosciamo i movimenti interni alla Fiorentina sotto il profilo del mercato. Quello che divide adesso la tifoseria è se possa essere positivo o no arrivare sesti. Inizialmente nessuno pensava a questo problema, ma ora, sopratutto dopo i risultati delle due milanesi, sta divenendo più che mai quotidiano tra i sostenitori gigliati. Alla fine, nel caso in cui si realizzasse veramente la rimonta, sarebbe un bene o un male cominciare a fine luglio con i preliminari di Europa League? Certo darebbe maggiori introiti una competizione europea, però allo stesso tempo per la squadra sarebbe tutto maggiormente stressante e tutto maggiormente dispendioso. Due facce della medesima moneta, quale la via migliore per la Fiorentina?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. D’accordo con te Lorenzo

  2. Sempre meglio essere in Europa anche come sesti. Faranno ferie più corte.

  3. Secondo me è meglio non andarci come sesti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*