Questo sito contribuisce alla audience di

Europa più lontana e devono ancora arrivare le big…

La Fiorentina cade fragorosamente contro l’Empoli e invece di approfittare del pareggio nel derby di Milano si ritrova con un punto in più di distacco e calendario alla mano il difficile deve ancora venire. Infatti mancano sei partite al termine della stagione con la Fiorentina che deve ancora affrontare Inter, Lazio e Napoli (squadre che le stanno davanti in classifica). Dunque metà big match e metà sfide abbordabili per la squadra di Sousa che contro l’Empoli ha dimostrato di non credere poi tanto all’Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Azz! Io mi preoccupo perché manca ancora il Palermo ed il Pescara

  2. Perché c’era qualcuno che aveva ancora speranze?

  3. Ma dove vogliamo andare con una squadra svogliata che gioca solo un tempo e con un allenatore che si dedica più alle polemiche che a far giocare bene la squadra. …..
    Poi arriva “Omo nero” che da la colpa a gli arbitri e qualche “giornalista” a Della Valle che non è in tribuna………..
    Via tutti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*