Questo sito contribuisce alla audience di

Europei under 21: anche il neo acquisto viola parte dalla panchina

Nikola Milenkovic, in arrivo alla Fiorentina dal Partizan Belgrado

Anche lui come il compagno Dragowski, niente esordio dal primo minuto per il neo acquisto viola Nikola Milenkovic nell’Europeo Under 21. Come già accaduto al polacco ieri sera, anche il difensore serbo si è dovuto accomodare in panchina nella sfida tra Portogallo e Serbia iniziata alle 18 e valida per la prima giornata del Gruppo B. Il tecnico serbo Tomislav Sivic al centro della difesa gli ha preferito schierare Veljkovic del Werder Brema e Jovanovic del Bordeaux.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Per favore avete il prosciutto agli occhi!!! Il livello del campionato serbo è la nostra lega Pro!!!!che fortuna abbiamo preso un giovane di lega Pro…mercatoneeeee

  2. Basta leggere i commenti qui sotto per capire che alcuni tifosi Viola non capiscono veramente un tubo di pallone…

    Per non farla lunga se criticate lui e come se aveste criticato CHIESA…
    Le situazioni sono quasi IDENTICHE!

    Età, esperienza, debutto in Nazionale Maggiore, ultimi arrivati nella Under 21, entrambi con giocatori con più esperienza e veterani nelle rispettive Under 21, ecc.

  3. A Corvino interessa solo la provvigione che gli passa il procuratore.

  4. Cari fenomeni da tastiera, lo sapete che e’ del 97 mentre gli italiani Caldara e Rugani sono del 94? No? Ma tanto a voi basta gettare m….sulla Fiorentina

  5. Se fa panchina con l’under 21 serba deve essere proprio un fenomeno….e dovrebbe essere il rinforzo in difesa??? Hahaha

  6. Brutto segno se fa la riserva in una difesa come quella messa in mostra oggi dalla Serbia. Ma corvino lo ha mai visto giocare dal vivo o ha visto solo alcuni filmati fatti girare dal procuratore?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*