Questo sito contribuisce alla audience di

Faccenda: “Le ultime parole di Cognigni hanno dato ulteriore forza a Pioli. La società si muoverà sul mercato a gennaio. Ai miei tempi però Vittorio Cecchi Gori era sempre presente…”

Mario Faccenda, ex difensore di Fiorentina e Genoa ha rilasciato una lunga intervista al Brivido Sportivo. Cinque stagioni a Firenze per l’ex difensore che con i viola ha vissuto più dolori che gioie. Prima la finale di Coppa Uefa persa nel 1990 contro la Juventus, poi la retrocessione nel 1993. Ecco le opinioni di Faccenda sui vari temi viola: “Adesso la Fiorentina sta facendo bene, specialmente in casa, sta crescendo piano piano, ma sta crescendo. Eravamo partiti con molte perplessità, poi Pioli è riuscito a trovare la quadra. Quando arrivano tanti nuovi giocatori, ci vuole del tempo per riuscire ad amalgamarli. Il mister sta dando un gioco importante e la sua impronta si vede. Pioli è un buon allenatore che viene da esperienze che lo hanno formato, anche lui sta crescendo. Ha la fiducia della società e questo è molto importante per il suo lavoro. Anche le ultime parole di Cognigni gli hanno dato ulteriore forza. Credo che la società si muoverà sul mercato a gennaio, sia in entrata che in uscita. Ci sono giocatori che non hanno convinto l’allenatore. Se si vuole ambire ad obbiettivi importanti è necessario ritoccare qualcosa. Questione societaria? Conosco bene i tifosi viola, loro si aspettano presenza dalla società. Ai miei tempi Vittorio Cecchi Gori era sempre presente e questo per noi e per i tifosi era molto importante. Che partita sarà domenica? Con l’avvento di Ballardini il Genoa sembra rinato. Il nuovo mister ha dato tranquillità e la squadra ne sta risentendo positivamente. Quindi la Fiorentina dovrà prestare massima attenzione ed essere al top se vuole evitare brutte sorprese. Non dovrà snobbare l’impegno.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Le parole di Cognigni se non hanno creato problemi o discussioni , hanno sempre lasciato il tempo che trovavano !!! .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.