Questo sito contribuisce alla audience di

Fantini: “Contro il Perugia ero rimasto l’unico attaccante, fu la fortuna mia e della Fiorentina”

Protagonista indimenticabile della Fiorentina che vinse lo spareggio per la Serie A contro il Perugia, nel 2004, Enrico Fantini a Radio Bruno ha ripercorso la sua tappa in maglia viola: “La Fiorentina mi ha invitato allo stadio contro il Pescara, ma purtroppo non potrò esserci. Non ho segnato tanti gol, ma importanti. Contro il Perugia ero rimasto l’unico attaccante a disposizione, fu la fortuna mia, della Fiorentina e di Mondonico. Nella mia carriera ho giocato due spareggi, con Fiorentina e Torino, e sono sempre stato espulso, una cosa strana per uno corretto come me”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Grande Fantini, meravigliosi gli aneddoti di Margheviola. Quando lo rivedi, digli che qui, siamo in tanti a ricordarci di quell’anda e rianda con il Perugia.

  2. Ricordo quella partita come se fosse ieri…i brividi 💜

  3. Ahahah sei il mio vicino di casa e tuo padre é un mio paziente… Ti espellono anche dalle assemblee di condominio! Però sei simpatico e non ti sei offeso quando ti ho detto che proprio non mi ricordavi di te pur avendo la maglia Viola sotto al camice!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*