Fantini: “La Fiorentina gioca bene, si vede già la mano di Sousa. Ricordo sempre con affetto Firenze e lo spareggio”

In vista della partita che domenica sera opporrà Torino e Fiorentina Toronews.net ha intervistato un ex di entrambe le società, l’attaccante Enrico Fantini, che ha vestito da gennaio 2004 a luglio 2005 la maglia dei viola e che si è poi trasferito al Torino risultando tra i protagonisti del campionato di Serie B 2005-06 che si concluse con la promozione dei granata in serie A.

Enrico, cosa ne pensi delle prestazioni fornite da Torino e Fiorentina all’esordio in questo campionato?

Ho visto le azioni principali di entrambe le partite e devo dire che la Fiorentina è molto forte. Già da quest’estate, nel precampionato, aveva dimostrato di essere competitiva e di giocare bene e lo ha confermato a maggior ragione nella prima giornata. Paulo Sousa ha dato una chiara identità alla squadra: ripeto, giocano bene e mi ‘spaventano’ molto. Riguardo al Torino credo che sia una squadra della quale c’è ancora tutto da scoprire. Anche i granata hanno fatto bene all’esordio, seppur soffrendo di più nella trasferta di Frosinone. Del resto però si sapeva che sarebbe stata una partita difficile visto che si andava a giocare nello stadio di una squadra che era caricata a mille dal fatto di esordire per la prima volta in Serie A e che non avendo niente da perdere ha dato tutto quello che aveva inseguendo il grande risultato.

Che ricordi hai delle tue esperienze  in queste due piazze così prestigiose?

Il ricordo principale che mi lega a entrambi questi ambienti è la vittoria: a Firenze sono arrivato e siamo riusciti ad ottenere la promozione dopo un bel campionato e poi ho avuto la possibilità di giocare in Serie A la stagione successiva. Lo stesso vale per il Torino dove ho vissuto una grande annata, ho fatto nove gol e anche lì abbiamo vinto il campionato, quindi ho ricordi bellissimi e vincenti di entrambe queste piazze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Un saluto a chi ha riconoscenza! Ciao Fante

  2. “Maggio, il suo cross, Fantini, RETE!!!!”

  3. luca tifa la maglia viola

    Grande Enrico, quel goal ci fece godere come dei ricci. Un saluto e tanta gratitudine

  4. Ti ricordo sempre volentieri Fante!

  5. Grande Fante, ci hai fatto godere e non lo dimentichiamo!

  6. UN SALUTO FANTINI MI RICORDO BENE LO SPAREGGIO UNO CON POCHI CAPELLI E TANTO CERVELLO.OGGI MOLTI MERCENARI CON POCO CERVELLO…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*