Farias per la fascia…ma dipende da Joaquin

Farias

Quello della Fiorentina sembra il mercato delle alternative, uno parte e uno esce. Per La Nazione il ‘giochino’ si potrebbe ripetere anche per un giocatore di fascia come Farias, brasiliano di nascita, clivense di formazione, e cagliaritano come proprietà del cartellino. Ma l’arrivo dell’esterno sarebbe legato per il giornale fiorentino ad un’eventuale partenza di Joaquin: lo spagnolo e la Fiorentina devono ancora incontrarsi per decidere il da farsi con lui. Il tutto mentre il Betis Siviglia lo sta tentando con l’offerta di un triennale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Farias è quello che ci ha fatto il gol del 3 – 1 lo scorso campionato? Beh, non male ( ma non solo x quello. Non so. A me solo una cosa rompe. Mancano giocatori in ruoli chiave esterno basso di destra e di sinistra, centrale difensivo e mezz’ala. Almeno 2 per evitare di partire scoperti li vogliamo prendere?

  2. Mau ,

    Joaquin ha detto in tutte le salse che è felice qui e resterebbe,
    Di tempo x tornare al betis ne tiene ancora.
    Il problema e che Joaquin forse vuole restare anche l’anno prossimo e la fiorentina nn è convinta perchè altrimenti avrebbe gia’ preso contatti con lui.
    Se procuratore e joaquin sono stato così chiari inutile pensare che voglia andarsene.

    Spero resti perchè se lo perdi ti indebolisci ancje a sentire i nomi.
    La realtà e che joaquin x le casse viola è il miglior sostituto di Salah e Cuadrado che ci sta in giro.

    Lajic nn ce lo possiamo permettere, neanhe Gervinho o keità o perrotti o altri che poi nn tutti son per forza meglio di Joaquin ma alcuni iocano a sonostra e quindi avrebbero un senso.
    Joaquin l’abbiamo visto che ancora puo’ dare tantissimo,
    La fiorentina se prende kalinic qialcuno dovrà cedere ed è un po in problema visto cje attaccanti esterni danno + garanzie di punte come kalinic .

  3. Farias azzo acquistone per lo scudetto………………………..

  4. Lasciamo perdere Farias!……e se il 34enne Joaquin e’ cosi’ attratto dal Betis…..arrivederci,tante cose e grazie di tutto. Certo non va regalato.almeno un milione lo devono scucire,ma non ci si puo’ basare, nel primo anno di ricostruzione, su un calciatore che, se pur bravo,e’ avanti con l’eta’ e per il quale ogni anno che passa puo’ essere il canto del cigno!
    Non prende 6/700.000 € come percepivano i quasi coetanei Pizzarro o Vargas, ma quasi due milioni € !!!! Il gioco vale la candela?

  5. provare a prendere martens del napoli, e terzino perchè no, donsah e magari murru del cagliari?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*