Fate spazio al nuovo STADIO. Ma c’è ancora da attendere un po’…

Stadio8

Finalmente arriva una buona notizia sul fronte nuovo stadio: la Mercafir trasloca e il futuro mercato ortofrutticolo all’ingrosso passa da Novoli all’Osmannoro. Questo significa che viene fatto spazio ai Della Valle, alla Fiorentina, per costruire il nuovo impianto che ospiterà i viola e tanti annessi e connessi. Però questo non è un processo immediato, anche perché il trasferimento all’Osmannoro della Mercafir dovrà avvenire, se tutto andrà bene, entro il 2018. Quindi ci troviamo davanti ad un processo di trasformazione della città ancora a medio-lungo termine. Nel frattempo resta il ‘Franchi’, ma questa è una storia che già conosciamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Cmq potrebero partire i lavori di demolizione nella parte sud dove sorgerà il Nuovo Stadio almeno guadagnamo tempo. La semplice demolizione non è operazione facile e richiederà tempo. Un conto è avere un terreno libero come potrebbe essere i terreni per il nuovo mercato. Si può procedere approvato il progetto. Se per fare la nuova struttura del mercato ci vogliono quasi due anni dove non c’è da fare opere di demolizione per il Nuovo stadio ci vuole molto più tempo. Come minimo il doppio di tempo

  2. Sarà fondamentale per il futuro della viola. Solo facendo il Nuovo Stadio possiamo competere ai massimi livelli. Intanto esiste un’Area dove spostare la Mercafir. Secondo me anche dal nuovo Areoporto possono avanzare ettari per lo sviluppo dell’area sportiva e fare li nuove strutture dove creare il settore giovanile ed anche la futura Polisportiva.

  3. Se si vuole si fa anche veloce basta volerlo……………………………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*