Fattori: “Meno rodati rispetto al Brescia ma abbiamo lavorato sull’aspetto mentale. Panico non sta bene ma ci spero”

Vigilia di campionato anche per la Fiorentina Womens, che sarà di scena a Brescia oggi alle 14.30, ed il tecnico Sauro Fattori presenta così la partita: “In questa settimana abbiamo analizzato cosa non ha funzionato nella prima partita, chiaramente è stato importante lavorare anche sull’aspetto psicologico, ma quello che conta in questi casi è guardare a quello che è successo, ma proiettandoci già all’impegno successivo. Il Brescia è una squadra fortissima, ma all’inizio della stagione ci siamo posti l’obiettivo di crescere, migliorare, diventare competitivi e quello di domani sarà un esame importante. Sicuramente siamo una squadra meno rodata rispetto a loro, nella loro rosa giocano numerose nazionali, ma sfide come queste fanno parte del processo di crescita. Dobbiamo andare lì e cercare di fare un risultato positivo. Mi aspetto una partita molto complicata, ma noi dobbiamo essere bravi a reagire alle varie situazioni che potrebbero verificarsi durante il corso del match, non ci sentiamo inferiori da un punto di vista tattico e tecnico. Purtroppo dovremo fare ancora a meno di Tona e Costi e anche la Panico non è al meglio, ma spero che possa esserci domani. Noi dovremo fare la nostra gara, dobbiamo migliorare partita dopo partita, mi aspetto quindi di vedere dei miglioramenti in questa partita rispetto all’incontro con il Tavagnacco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA