Questo sito contribuisce alla audience di

Fattori: “Vittoria strameritata, abbiamo gettato il cuore oltre l’ostacolo. Vigilucci ha fatto una grandissima partita. Dispiaciuto per il gol subito”

L'allenatore della Fiorentina Women's Sauro Fattori

L’allenatore della Fiorentina Women’s Sauro Fattori commenta la vittoria in Champions League: “Il Fortuna Hjorring ha fatto un solo tiro, noi abbiamo giocato molto bene e sono dispiaciuto per il palo ed il gol annullato. Abbiamo dimostrato che possiamo stare a questi livelli e il nostro lavoro è eccellente. Vigilucci ha fatto una grandissima partita, sono veramente contento di lei. La condizione fisica è ancora precaria e alla fine abbiamo sofferto. Abbiamo buttato il cuore oltre l’ostacolo. Un esordio così in Champions lo avremmo firmato tutti. Mi dispiace per chi non poteva essere qui stasera. La differenza tra noi e gli altri è a livello tattico; loro sono più forti fisicamente ma abbiamo strameritato la vittoria e meritavamo un margine più alto. Sono convinto che siamo destinati a contare nel calcio. Servirà che l’Italia cresca a livello di movimento e poi potremo davvero crescere. Ora testa al campionato, ripensare tra una settimana alla coppa e ora concentrazione sul Bari. In campionato dobbiamo arrivare nelle prime due. Dispiaciuto per il gol subito, loro in casa non avranno fretta, sono esperte e forti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Brave comunque!
    Se non era per il gol annullato ingiustamente il ritorno sarebbe più facile.

  2. Alessandro, Toscana

    Giusto Fabio83, ero allo stadio e Caccamo era stracotta e pure infortunata, si toccava dietro da parecchio!!
    Fattori ha aspettato troppo, la Zazzera doveva entrare prima!
    Anche la Mauro era stanca, ha fatto alzare la squadra per tutta la partita, alla fine l’ha invertita con la Zazzera e l’ha messa sulla sinistra ma era davvero distrutta, ha preso tanti calci, l’unico modo di fermarla!!
    Tutte Grandi!!! Le danesi sono forti, speriamo bene nel ritorno!!

  3. La caccamo erano 10 minuti che non ce la faceva più. Il gol è arrivato per le perdite di tempo nel fare i cambi. Ora testa al bari.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*