Favini: “Auguro Sala alla Fiorentina, sarebbe perfetto. Bernardeschi è il futuro del nostro calcio”

image

Protagonista della storia del settore giovanile dell’Atalanta, non uno a caso, e conoscitore anche di Jacopo Sala, obiettivo di mercato della Fiorentina. Mino Favini, appena tornato nella dirigenza del Como, a Lady Radio racconta il calciatore del Verona e parla anche dei giovani viola: “Sala sarebbe perfetto per la Fiorentina perché è un jolly, può fare tanti ruoli, da entrambe le parti, e può fare la differenza per una squadra come la Fiorentina che ha bisogno di giovani italiani. Spazio ai giovani? Penso non solo che sia il momento giusto ma che sia doveroso dare più spazio a i nostri giocatori. Tra questi a Firenze ci sono ovviamente Bernardeschi che è un signor giocatore, e anche Babacar. Un po’ di coraggio e apertura ai nostri ragazzi ed avremmo soddisfazioni migliori. Bernardeschi futuro del calcio italiano? Sì fa parte del futuro del nostro calcio, può essere considerato il più importante tra i tanti giovani che ci sono. Io sono sicuro che farà bene perché è dotato di qualità tecniche e fisiche naturali. Penso che possa fare buon campionato e diventare un giocatore chiave per la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA