Fazzi: “Dopo undici anni finalmente in ritiro con i grandi. Qui è impossibile non crescere, guardando Joaquin, Rossi e Gomez”

Uno dei giovani più promettenti a disposizione di Paulo Sousa è il centrocampista Nicolo’ Fazzi, che a Violachannel.tv, il media ufficiale della Fiorentina, si è presentato così: “Sto alla grande perché è il primo anno che faccio il ritiro con la prima squadra della Fiorentina. Dopo undici anni di settore giovanile è sicuramente una soddisfazione, ora voglio dimostrare tutto il mio lavoro. Il primo giorno è andato molto bene, il mister ci ha fatto capire cosa vuole mostrandoci le sue basi tecniche e tattiche. Joaquin, Rossi e Gomez? Cerco di pizzicare sempre piccole cose da questi campioni. Ancora non ho parlato con il mister ma sta a me parlare sul campo e mostrare quanto sono cresciuto a Perugia. In Umbria ho fatto un’esperienza importante, peccato per l’uscita ai play-off. Resta comunque un’esperienza unica. Hegazy? E’ arrivato a Perugia a metà stagione, era reduce da due infortuni difficile ed è contento di aver ritrovato il campo. Obiettivi? Migliorarsi e crescere. Poi in un ambiente del genere è impossibile non crescere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA