Fazzi: “Tifosi aspettatemi, voglio tornare alla Fiorentina per esultare sotto la ‘Fiesole'”

Nicolò Fazzi, giocatore della Fiorentina in prestito alla Virtus Entella, parla così a Radio Blu della sua stagione: “Il ritiro con la prima squadra è stata una bellissima esperienza anche perché per me era la prima volta che mi confrontavo in ritiro con giocatori della prima squadra quindi sono molto contento, ringrazio mister Paulo Sousa per l’opportunità che mi ha dato, spero di aver dimostrato il mio valore. Con Mario Suarez ho instaurato un bel rapporto. Fin dall’inizio si è integrato alla grande con il gruppo, si vede che è un giocatore esperto, che nel calcio ne ha viste già tante. Aiuta molto i giovani, ha un bellissimo carattere, molto umile, che può dare un gran contributo quest’anno, anche perché è un campione. Quest’anno con la Virtus Entella cercherò continuità di risultati, di prestazione e di fare un percorso di crescita importante, come ho fatto l’anno scorso a Perugia, per poi provare a fare qualcosa di importante l’anno prossimo, tornando a Firenze ed avere un impatto diverso. Ai tifosi dico di aspettarmi, spero con tutto il cuore di tornare a Firenze anche perché è 11 anni che gioco lì, lì sono nato calcisticamente parlando e spero un giorno di esultare sotto al Fiesole

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Te lo auguriamo di tutto cuore Nicolò!!! Sempre Forza Viola!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*