Fedele: “Fiorentini state calmi, ma quella viola è la sorpresa più eclatante del campionato con il Napoli”

Paulo Sousa Carpi 2

Furio Fedele, giornalista del Corriere dello Sport-Stadio, parla così a Lady Radio del campionato: “La Fiorentina, ma soprattutto i fiorentini, devono stare molto calmi perché dopo le tre sconfitte consecutive tra campionato e coppe c’era molta depressione mentre ora che la Fiorentina è tornata in vetta alla classifica è tornato l’entusiasmo. E’ un campionato folle e bisogna vivere alla giornata perché è inutile fare pronostici. E’ una classifica in cui tutto è possibile e basta vedere il Milan che in tre giornate è passato dalla zona retrocessione al quinto posto. Fiorentina e Napoli sono le squadre che più mi hanno sorpreso. Queste due sono le sorprese più eclatanti del campionato, è la conferma che il lavoro paga”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Depressa sarà stata la ***** della tua sorella,noi caro bello s’era ********** per le due sconfitte in campionato perché si meritava molto piu!

  2. La Fiorentina NON E’ UN SORPRESA, è che molti non capiscono un cxxx0 di calcio, guardano solo dove ruzzola il pallone e credono a tutto quello che gli dicono i vari “opinionisti” di turno, a differenza dei dirigenti viola che in 12 anni sono scesi sotto il 4 posto in sole tre occasioni!!!! Datevi pace, lotteremo fino alla fine, alla vostra faccia.

  3. Cri concordo pienamentte!

  4. Bravissimo Cri.leggendo l articolo,stavo x scrivere la tua stessa opinione(ke condivido in pieno)e poi… SoloLaFiorentina!!!

  5. …a me sembra che questi giornalisti cerchino propria pubblicità andando a sparlare a tv e radio più o meno locali…mi sembra che dopo le tre sconfitte nessuno a firenze abbia manifestato depressione…pur rimanendo nell’ambto sportivo….anzi a parte la partita di coppa direi sconfitti ma quasi vittoriosi sul piano del gioco e tattico…abbiamo perso per degli errori individuali…(almeno te goal su quattro)…caro fedele continua a scrivere delle strisciate…

  6. Con Higuain, Callejon, Mertens, Insigne, Gabbiadini, Hamisk, Allan, Hysai, Reina, la sorpresa è vederli pareggiare o perdere. Ci sono 4 squadre in 2 punti, tre di queste hanno speso milioni e milioni di euro per il mercato, l’altra è la Fiorentina che onestamente non si era depressa affatto dopo due sconfitte immeritate con le più blasonate Napoli e Roma. Lasciateci stare come fate sempre, meno ne parlate meglio è

  7. L’unico depresso mi sembri tu caro furio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*