Questo sito contribuisce alla audience di

Fedele: “Il problema della Fiorentina non è il mercato, ma il futuro della società”

Furio Fedele, giornalista de Il Corriere dello Sport, è intervenuto a Radio Bruno Toscana: “Pantaleo Corvino è molto abile a comprare, ma anche a vendere. Basta pensare al capolavoro di Marcos Alonso, con cui ha ricavato una plusvalenza eccezionale. Effettivamente mi sembra che in questo momento il problema non sia il mercato, ma il futuro, considerato che la società è stata messa in vendita. la della I Della Valle non hanno più stimoli e convenienza a mantenere un certo standard. Montella gradisce Kalinic, lo ritiene molto concreto e si adatta ad ogni modulo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. il foglionco di piano di mommio

    Giuseppe Trabucco attento,qualche magistrato potrebbe interessarsi a te

  2. Giuseppe Trabucco ha detto il vero, a Firenze con la complicitá della politica sono arrivati per una mera speculazione edilizia, frega un cappero a loro di Firenze e della Fiorentina, sono amici di Mastella e questo la dice tutta , il problema con Firenze è che la tresca l’hanno messa in opera senza avvertire tutta la maggioranza politica , e invece qualcuno in un tardo pomeroggio in consiglio comunale si accorse che …………c’erano quasi riusciti per giunta , ma il diavolo ci mise le corna !……

  3. Andy.
    La squadra ora non vale più nulla . al 20 agosto hanno ceduto tutti i migliori e il valore della societá era quello dei kalinic bermardeschi vecino e soci più altri 30 milioni circa e Chiesa

    Ad esagerare chiedere più di 50/70 milioni fa fuggire tutti ora e ne chiederanno 200.
    Inoltre non vendono che prima con il pareggio di bilancio negli ultimi 4 o 5 anni non spendevano ma neanche incsssavano ora invece siamo come l’udinese che i soldi di cuadrado e alonso non sono finiti sul mercsto e andazzo ora é in parte questo. Quindi ora se corvino ne becca almeno 1 all anno e non si retrocede ci fanno i soldi.

  4. Giuseppe trabucco dici la verità tanta gente non sa cosa c é dietro ai Ciabattini

  5. se oggi il chelsea lo vende ad Alonso ci fa almeno 50 milioni
    Quindi scarso non é …
    Bravo semmai Macia che lo prese e a 0 che Corvino da Jovetic e Nastasi oltre che lanic non me porta uno che non si deprezzi.

  6. Le autorizzazioni e concessioni per la mega colata di cemento che chiamano impropriamente “stadio” se le possono scordare. Nessun politico fiorentino, e tanto meno il sindaco, che mira alla riconferma firmerebbe mai un regalino del genere alla cricca di speculatori marchigiani: lo voterebbero solo i leccavalle che a Firenze non esistono. Se proprio vogliono dilettarsi col Lego, vadano nelle loro zone terremotate dove c’è tanto da costruire facendo del bene. Certo le prospettive di speculazione sarebbero zero e di certo non gli conviene

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*