Questo sito contribuisce alla audience di

Federico Pastorello: “Non c’è feeling tecnico-tattico tra Rossi e Sousa. La Fiorentina ci deve far sapere a che condizioni lo farà partire”

Il noto procuratore, Federico Pastorello, al Corriere dello Sport ha aggiunto altre dichiarazioni interessanti sul futuro di Giuseppe Rossi: “Sto collaborando con mio fratello Andrea, che è l’agente di Pepito, per trovare una soluzione: cerchiamo un club e un allenatore che gli diano fiducia, che gli permettano di mostrare il suo talento visto che dal punto di vista medico sta bene. La Fiorentina ci deve far sapere a che condizioni lo farà partire visto che è evidente che con Sousa non c’è feeling tecnico-tattico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

35 commenti

  1. I Pastorello sono la voce di Rossi e loro fanno il loro lavoro. Chi si deve contestare è il giocatore che non ha mai smentito le dichiarazioni del suo procuratore che è pure un amico. Rossi va tenuto e Sousa lo deve impiegare quando ritiene giusto farlo e Lui deve accettare come fanno tutti i professionisti seri le sue decisioni senza musi lunghi.

  2. ..pastorello. …..non ti dico nulla..per rispetto di pepito..

  3. E A NOI COSA CE NE FREGA COSA DICE PASTORELLO E COSA DICE ROSSI?? STAI A FIRENZE – volente o nolente.
    Ecco il nuovo Gioacchino. Aperta la spirale tutti dentro. La società tiene chi non vorrebbe tenere e lascia partire chi vorrebbe tenere. Azzz.. che strateghi

  4. Quoto Cri…ha detto tutto.SOLO LA FIORENTINA !!

  5. Ma di cosa parla? Esclusi i pochi minuti contro la Lazio dove si è aperto uno spiraglio di rivedere un calciatore con la C maiuscola, nelle altre apparizioni è stato solo un fantasma che girava a vuoto…Altro che mancanza di feeling. Comunque dimenticare due anni tenuto nella bambagia a suon di milioni la dice lunga sulla consistenza della correttezza anche dello stesso Rossi cui non serve nascondersi dietro il procuratore

  6. Concordo nel pensare che Rossi debba rimanere a Firenze e dimostrare di essere tornato quello di prima.
    Se non lo fa giocare Sousa non vedo perchè lo debba far giocare titolare qualche altro allenatore.
    Quando sarà pronto potra giocare nella fiorentina fino ad allora sappia aspettare il suo turno. Punto.
    Sonny

  7. maurizio firenze

    L unica soluzione era ESONERARE IL MAGO DI FATIMA SOSA ed ingaggiare SPALLETTI ma come al solito si arriva secondi ….rrgsleranno ROSSI COME GOMEZ …POI A GIUGNO ARRIVANDO ESIMI COME SEMPRE MANDERANNO VIA SOSA ..MA ORMAI SARA TROPPO TARDI…

  8. Situazione ingarbugliata.

  9. Mi dispiace molto per la carriera di Rossi, ma che ogni volta qualcuno c’abbia da rompere i maroni non va bene. Ma ha un contratto con noi ma cosa sono tutti questi piagnistei, è un giocatore come altri, patrimonio o non patrimonio, Conte lo chiama agli europei per fare la bandierina? Dimostri di essere tornato e Sousa cambia anche modulo per lui, nessun allenatore sano di mente lo terrebbe in panca se è il vero Rossi.

  10. …un po ‘ di sana ………., vecchia maniera. …caro Pastorello

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*