Felicetti: “Grande entusiasmo a Moena quando la Fiorentina era capolista”. Weiss: “Ottimo manto erboso”

Weiss

MOENA – Primi momenti del ritiro di Moena 2016, con le parole da parte di Andrea Weiss, direttore dell’APT, e del Sindaco di Moena Edoardo Felicetti. Queste le parole di Weiss: “Siamo al quinto anno di ritiro, è un rapporto ormai consolidato tra la Fiorentina e Moena. Quest’anno ci siamo fatti trovare pronti sotto l’aspetto organizzativo, coordinandoci con il Comune di Moena e con l’apporto anche della società locale. Da quello che ho raccolto c’è apprezzamento per come Monte Pallidi è riuscito a preparare il manto erboso, fondamentale a questi livelli. Il ritiro della Fiorentina è l’evento clou per l’estate della Val di Fassa e per questo ovviamente dobbiamo dire grazie al Sindaco di Moena. Quando iniziammo il sodalizio la Fiorentina era in una condizione sportiva diversa ma la crescita anche sotto il profilo dei risultati ci dà soddisfazione e ci convince sempre più della giustizia della scelta della società viola. La Fiorentina è una delle cinque squadre che hanno scelto il Trentino per il ritiro e questa scelta conferma che la Val di Fassa offre le condizioni ideali per prepararsi al meglio alla stagione”.

Seguono le battute del primo cittadino moenese: “Do il benvenuto a tutti a nome della comunità di Moena, in questi anni il rapporto con l’ambiente viola si sta rafforzando sempre di più. Ricordo che quando la Fiorentina era in testa alla classifica ad inizio della scorsa stagione c’era grande entusiasmo anche qui, perché la comunità si sentiva parte del risultato e orgogliosa di aver partecipato anche solo in minima parte”.

weiss ripa felicetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*