Felipe Melo avverte la Fiorentina: “Io mordo…”

Felipe Melo, ex mediano della Fiorentina ora all’Inter, è intervenuto ai microfoni di Glopesporte: “Io mordo, e assieme a Medel siamo in due a mordere. Il nostro lavoro è di mordere li in mezzo, svolgere il lavoro oscuro e dare la palla a chi poi fa gol, come Jovetic, Icardi e Perisic. Io rubo la palla, ciò che non vedrete mai fare a Messi o Neymar. Per me il calcio è contatto. Non entro mai su un giocatore per farlo stare fuori 6-7 mesi, non mi è mai capitato. Do il massimo per il club che mi paga lo stipendio, lotto su ogni pallone e provo a coinvolgere anche i compagni. Chi capisce di calcio sa che ho qualità oltre quelle di Melo che lotta”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Mordi….mela!

  2. Concordo con ZANNE…ma anche con Gino Original.

  3. Vai a ……… e mordila!

  4. E’ bello pensare che l’abbiamo venduto ai gobbi tirandogli un pacco incredibile un po come bojinov per mutu.

  5. Arbitro: Attento a non perdere una grande occasione per dimostrare di essere una persona seria e deontologica!

  6. Mordi sto ….. pezzo di ……!

  7. Stasera voi giocate in 12 contro 11, brutti mamelucchi! Questo è il vostro vantaggio. Macchè morsi e morsi!

  8. Se tu fai un solo graffio a Pepito tu vedi quanti fiorentini ti ritrovi sotto casa!!!!

  9. Tu sei un imbecille!

  10. Nazione Toscana

    Com’e’ bello senza Montella
    Possiamo persino sognare di vincere lo scudetto finalmente
    Non succedeva da una vita
    Forza Sousa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*