Felipe Melo: “Il calcio è un gioco fisico, se no andate a giocare a tennis…”

image

L’avventura alla Fiorentina di Felipe Melo iniziò con l’espulsione alla prima giornata del centrocampista nella sfida tra i viola e la Juventus, con Melo che si è sempre mostrato come un giocatore aggressivo, anche troppo, il cui più grande difetto era appunto di non sapersi controllare. Adesso il brasiliano è il mediano dell’Inter a punteggio pieno, e nell’intervista rilasciata a Sky Sport dopo la vittoria nerazzurra a Verona, ha dimostrato di non aver ancora cambiato le abitudini e di portarsi appresso l’etichetta di ‘picchiatore’: “Se faccio tanti falli? Il calcio è fatto di contatti, altrimenti andate a giocare a tennis. Gioco con grinta, ma anche con fair play”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Se giochi con grinta, ma anche con fair play, specie se finanziario, potresti tornare di corsa alla Fiorentina….. i DV e Gnini ti accoglierebbero a braccia aperte.
    Per ombra59. Scusa non lo so, ma che ha fatto Tevez?
    Grazie.

  2. Ma vai in **** chierichetto del c…o domenica ti rilassi tranquillo te e tutti i gufi di Firenze

  3. Ma avete visto quello che ha fatto quel bastardo di tevez????
    Scuola merduve…..

  4. Claudio San Miniato

    Oh non eri un timorato di Dio ? Ti insegna questo il tuo pregare? Falso

  5. Speriamo qualcuno gli spacchi una gamba come a shaw del Manchester united….

    Poi vediamo se continua a parlare così questa m***a!

  6. No caro melo, te sei proprio una ****a e provocatore.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*