Fenucci: “Abbiamo idee diverse da Corvino dunque cambieremo direttore”

Il futuro di Daniele Pradè è legato a doppio filo a quello di Pantaleo Corvino che da tempo sembra in procinto di liberarsi dal Bologna ma ancora non ci è riuscito. A Rete 7 l’amministratore delegato del Bologna Claudio Fenucci parla proprio di Corvino: “Abbiamo parlato con l’attuale Ds, che è un ottimo professionista il nostro modello di gestione societaria basato sulla condivisione delle scelte non è in linea con le sue idee. Parleremo ancora con Pantaleo, probabilmente un cambiamento sarà necessario”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Chi non le avrebbe a parte certi tifosi per cui non c’è speranza, e adesso ce lo vogliono rivogare a noi… mediocrità in carta bollata… e con lui Super Cognigni e la sua mitica nocciolina!!! Una società che è davvero un vulcano di idee nuove…

  2. Sbrigati corvo firenze ti aspetta

  3. L’importante e’ che si arrivi subito ad una soluzione,per via soprattutto del mercato che,lo sappiamo tutti,comincia molto prima delle date ufficiali.Che sia Prade’ o Corvino non importa,anche se quest’ultimo,nel momento in cui i DV decisero di chiudere i cordoni della spesa,non fece faville,c’e’ da riconoscergli,pero’,le numerose plusvalenze di cui la viola ha usufruito,fino allo scorso anno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*