Questo sito contribuisce alla audience di

Fernando a un passo

FernandoSembra davvero ad un passo dalla maglia viola il brasiliano Fernando, centrocampista classe ’92 dello Shakthar Donetsk. Il corrispondente dal Brasile di Fox Sports, Andrea Chiavacci, ha riportato la notizia di un accordo ormai fatto tra il giocatore e la Fiorentina e di alcuni dettagli da risolvere invece tra le due società. Questo il tweet del giornalista: “Ultimissima de Fernando e Fiorentina: o acordo já existe. Jogador otimista no desfecho positivo da negociação! Hoje pode ser o dia!” (Ultimissima ora dell’affare Fernando: l’acordo c’è già. Il giocatore è ottimista sull’esito positivo della trattativa! Oggi può essere il giorno giusto!). Il nuovo centrocampista per Montella potrebbe arrivare quindi molto presto. Per quanto riguarda la formula Chiavacci ha poi aggiunto che dovrebbe trattarsi di un prestito con diritto di riscatto già prefissato.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. giorgio grillo, e’ un 92, quindi molto giovane e a quell’eta’ o sei un fenomeno in prospettiva e allora gia’ se lo erano accapparrato i grandi club o si spera che possa crescere e diventare un buon giocatore…. pero’ le scommesse su giocatori giovani e che possano diventare bravi non bisogna mai discuterle perche’ sono poi quelli che ti possono far rimanere in alto( con le plusvalenze) e ti possono far vincere …E’ un mastino con forza e muscoli , puo’ servirci

  2. No Fra’. Non sono disfattista solo esprimo un opinione. Magari è un campione ma nn lo ha ancora dimostrato. Clasie è sicuro ed era fattibile. Ormai mi sa che è del Porto. Viva Fernando! 🙂

  3. Fradiavolo,ma di cosa parli?Se,come dice Daniel,Fernando mi fosse stato prospettato come una scommessa,non avrei scritto quel post.Ma se mi si dice che è un ottimo giocatore a priori,beh,o quei giornalisti sono incompetenti,o non si aggiornano o scrivono quello che vuole la società.O tutte e tre le cose.Un saluto.

  4. Certo gente che non vi stà bene niente essere critici quando ci vuole ok ,ma ora neanche Fernando vi stà bene sono convinto che se arrivasse Messi qualcuno scriverà che viene perchè è rotto.E datevi un pò di pace suvvia.

  5. Ci serve un regista è vero, ma sono anni che sappiamo che ci serve un regista come Clasie o Verratti. Fernando è una scommessa e abbiamo perso occasioni finora per fare delle offerte vere per Clasie. Perché non fare uno sforzo ora? Il Porto ha capito che il giocatore tra qualche anno si riverse a vagolate di milioni e abbiamo visto come ci sa fare la squadra portoghese in questo senso. Lo sforzo non è enorme e si potrebbe anche sacrificare un giocatore (ahimè Savic) o provare a snellire la rosa.

  6. Continuo.Non è stato convocato per 10 volte e per 5 volte ancora,è stato convocato ma non è entrato in campo.A voi le conclusioni.

  7. Mi chiedo quanti in questo sito conoscono veramente Fernando,l’oggetto del desiderio,il sogno,il primo obiettivo,quello in pole position,in pratica quello che Lucescu non vorrebbe far partire.Siccome io sono un po’ curioso,sono andato in un sito a spulciare l’ultimo campionato giocato da Fernando con lo Shakthar.In 29 partite(sono riuscito a trovare solo queste)Fernando ha giocato una partita intera,è stato sostituito,o ha sostituito qualcuno 13 volte racimolando 604 minuti.Continua.

  8. Cessione di cuadrado per 45 mln roncaglia 4 mln alonso 4 mln

    A disposizione 38 mln.
    Prendi:
    Fernando 12 mln
    rabiot 7 mln
    Darmian 8 mln
    Santon 8 mln

    Neto
    Darmian basanta gonzalo santon
    Fernando rabiot borja
    Marin
    Rossi gomez

    Tata
    piccinini savic hegazy pasqual
    Aquilani pizarro brillante
    Mati
    Bernardeschi baba

    La seconda squadra da far giocare in coppa almeno il primo turno .

  9. Wikipedia? Basta avere un account e chiunque può modificare la voce. Se volete ci scrivo che pure Messi è della Fiorentina ma poi la smettete di utilizzarla come fonte di una notizia, per favore?
    Come dicevamo nella news ribadiamo che va preso il tutto con le molle.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*