Questo sito contribuisce alla audience di

Fernando, il mastino elegante

Uno dei nomi più chiacchierati in ottica Fiorentina è quello del centrocampista brasiliano Fernando Lucas Martins meglio noto come Fernando. Classe 1992 di Erechim, il verdeoro è sbarcato in Europa nell’estate del 2013 grazie allo Shakhtar Donetsk, compagine ucraina che è riuscita a strapparlo al Napoli sul fil di lana. L’ex Gremio è un incontrista della mediana, che però riesce anche a dare un apporto importante alla costruzione, tessendo la tela con ottimi cambi di gioco. Una caratteristica che potrebbe tornare utile è quella dei calci da fermo, grazie ai quali è andato spesso in rete.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Su Pirlo/Pizarro resto della mia idea, il nostro commette più errori che si pagano. Detto questo, siccome a vestire la maglia viola è Pizarro, tifo per lui ma a mio modesto pare l’altro è più forte senza dubbio.

  2. Bisogna proteggere la difesa oltre che migliorarla!! X questo motivo abbiamo bisogno di un incontrista. Questo è buono. Ha lancio lungo, batte bene le punizioni pressa e corre tanto.non è alto(173 cm) ma ha anche un buon piede. Brillante idem. Sono giocatori con caratteristiche che ci fanno comodo. Dal 1963 Ale’ VIOLA!!!!!!

  3. Pizarro in forma è più forte di Pirlo. Solo che Pizarro non gioca nella squadra più forte d’Italia. Ma i gol su punizione di Pirlo hanno fatto spesso la differenza… Come quest’anno in Europa league purtroppo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*