Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrara: “Funziona il patto… per Formentera”

Su la Repubblica l’analisi di Benedetto Ferrara dopo il brutto ko della Fiorentina in quel di Napoli: “Il patto per Formentera funziona. Le vacanze sono a un passo: canotti da gonfiare, le creme abbronzanti, e poi i selfie da spiaggia con Bobone Vieri sullo sfondo. La Fiorentina è pronta, il calcetto l’aspetta e anche le grigliate sulla spiaggia e i trenini al ritmo di Despacito. Ma sì, dai. In fondo il Napoli voleva festeggiare la sua stagione davanti ai suoi cinquantamila tifosi. Serviva uno sparring partner e la Fiorentina versione rosso corallo può fare al caso suo. Mancano anche i due pezzi meglio: Astori e Borja. Anzi, ne mancano quattro: Chiesa va in panchina, Bernardeschi viene rimesso da Sousa a fare l’esterno a tutto campo, praticamente il terzino, visto che il Napoli attacca in forze con schemi micidiali. E così il biondo sparisce dal gioco, perché il portoghese punta tutto sui colpi di mercato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Fradiavolo,hai sintetizzato perfettamente e il repulisti che occorre.Dubito pero’ che accadra’ …non so piu’ cosa pensare,sembra che faccia piacere x vari motivi e da piu’ parti umiliare i tifosi

  2. Una squadra trova l’amalgama giusta durante la stagione… crea un modulo e almeno 8/9 titolari fissi … vedi Juve Lazio Atalanta Roma Napoli … la fiorentina di sosa nn ha mai giocato tre / quattro partite con i soliti 9 giocatori… forse se siamo arrivati settimi o ottavi e non quattordicesimi è perché comunque La Rosa era di valore nonostante la dirigenza e l’allenatore non ne abbiano fatte una dritta… sicuro che siano i giocatori i responsabili?

  3. Adesso parte la sagra della plusvalenza! Chissà nel prossimo bilancio il costo delle consulenze sarà la metà del fatturato della fiorentina! Grandi della valle! Continuate così a circondarvi di incompetenti marci nell’anima!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*