Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrara: “Pioli mi ricorda Prandelli. Si sposa bene con la Fiorentina, ambizioso ma non troppo”

Il giornalista de la Repubblica, Benedetto Ferrara, a Radio Bruno dice la sua sul futuro della panchina della Fiorentina: “Bentornato a Stefano Pioli, indipendentemente dai giudizi su questa scelta. L’accelerata l’ha fatta Suning esonerando il tecnico anche se Pioli non è stata la prima scelta della Fiorentina perché il preferito di Corvino era Giampaolo. Detto questo per me è un profilo che si sposa bene con la società, ovvero ambizioso ma non troppo. Pioli mi ricorda molto Prandelli come persona. E’ un personaggio molto educato e gentile, uno casa e campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Allora è una società molto fortunata caro VIOLAEBASTA,perché sono cinque anni che non arriviamo esimi e anche prima del biennio Miha/Rossi,non arrivavamo esimi.

  2. Ferrara, grande giornalista, mi ricordo benissimo che fino a 20 giorni fa aveva pontificato ripetutamente sul fatto che la FIorentina avesse preso Di Francesco perchè era passato a Ramadani. Ennesimo caso di Bucchionismo.

  3. Gabriel Pontello

    Mancheranno presto anche un mediano un esterno e un centravanti…..

  4. Gabriel Pontello

    Mancheranno anche un mediano un esterno alto e un centravanti.

  5. CON PIOLI NON SI GIOCA A CALCIO..FV

  6. Una società che ha l’ambizione di arrivare ogni anno “esima” è perfetta per un allenatore come Pioli.

  7. Con Pioli potremo giocare col 4231…..Mancano pero’ un terzino destro, uno sinistro ed un centrale di difesa….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*