Ferrero: “Montella andrà all’estero. Sousa? Sotto il vestito non c’è niente, sono tutti uguali”

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è tornato a parlare a Il Secolo XIX del futuro di Vincenzo Montella, esonerato dalla Fiorentina, e anche del futuro della panchina viola affidato al portoghese Paulo Sousa: “Montella? Penso che andrà all’estero. Sousa? Ha fatto il professore di calcio ‘mi prendi questo, la Samp vincerà lo Scudetto’. Sono tutti uguali: sotto il vestito non c’è niente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. L’innominato hai ragione!!!!!

    Molti per strada perdono l’ obbiettivo primario che è il bene della FIORENTINA e non chi gli gira intorno.
    La FIORENTINA vince le partite non ALTRI INDIVIDUI tanti o pochi che siano
    FORZA VIOLA SEMPRE E PER SEMPRE

  2. Ma siete un pò frustrati dai! Ma Ferrero è bellissimo! Io ogni sua intervista mi piego iun due dal ridere!

  3. Ferrero, degno rappresentante del calcio italiano!!Lo proporrei come ambasciatore dell’italico calcio alla Fifa… ho detto alla FIFA!!!!! chi meglio di LUI!!!
    A lui invece proporrei 4/5 nomi di commentatori di questo sito che reputo adatti al cinema, sia comico che tragico……non come comparse… loro vogliono essere protagonisti sempre e comunque!!!

  4. Quoto “non sbaglio MAI “

  5. Ferrero è il più forte di tutti. Tu che non sbagli mai, ma stai sereno.

  6. Si,si, certo, … com’é il tempo a Genova??

  7. Non sbaglio MAI.

    ACCIDENTA A TUTTI I GIORNALISTI …. La colpa è vostra se questo demente parla è?? siete voi che gli date la possibilità. ISOLATELO questo è strullo, non lo sa nemmeno lui quello che dice, ve ne siete accorti???

  8. La “volpe” e l’uva…

  9. Vabbè, che gli vuoi dire… porello…

  10. Sotto il vestito si è nudi, ma, caro Ferrero, anche in quel caso non si è tutti uguali.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*