Finardi: “Grassi non sarà Borja Valero ma ha la personalità per andare a Firenze. Magari emulasse Pazzini e Montolivo”

Non tanto dell’aspetto legato al mercato ma della crescita di Grassi ha parlato a Radio Bruno Giancarlo Finardi, responsabile dell’attività agonistica del settore giovanile dell’Atalanta: “E’ una mezz’ala con buone qualità sotto tutti gli aspetti, è un giocatore abbastanza completo. Ha fatto tuta la trafila qui, è all’età giusta per giocare in Serie A. Ha fatto tutta la trafila delle nazionali per cui anche da più giovane ha sempre mostrato buone attitudini. Già l’anno scorso era nel giro della prima squadra, quest’anno si è imposto ed ha giocato quasi sempre. Pronto per la Fiorentina? Non ho grande familiarità con le prime squadre. Rispetto a Borja Valero magari si fa un po’ fatica a paragonarlo a livello tecnico, Grassi però ha una bella personalità per cui se dovesse passare da Bergamo ad una squadra importante non avrebbe problemi a fare il salto. Noi siamo contenti perché è cresciuto da noi fin da piccolissimo ed a livello di settore giovanile saremmo ancora una volta realizzati. Ero qui quando arrivarono Pazzini e Montolivo e se dovesse la loro strada sarebbe tanta roba”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Pazzini e Montolivo? No grazie.

  2. non mi pare che a Firenze abbiano lasciato un gran ricordo

  3. Vuole andare via a parametro zero anche lui?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*