Questo sito contribuisce alla audience di

Finestone: “Abbiamo disegnato uno stadio all’altezza della bellezza di Firenze”. Buzzoni: “Un impianto che riflette la storia locale”

Per realizzare il progetto dello stadio e della Cittadella Viola, la Fiorentina si è rivolta ad Arup, uno studio indipendente, con sede principale a Londra. “Abbiamo abbracciato questo progetto con grande entusiasmo – racconta il capo architetto di Arup, James Finestone – e allo stesso tempo sentendo una grande responsabilità, perché volevamo rendere migliore possibile l’esperienza per i tifosi della Fiorentina, realizzando una bella struttura all’altezza della Città di Firenze”.
Luca Buzzoni, responsabile del progetto specifico, ha poi aggiunto: “Abbiamo collaborato con la Fiorentina negli ultimi due anni per definire un piano dettagliato, rispettando i loro desideri e le aspettative. Abbiamo poi disegnato uno stadio che riflette la storia locale e il paesaggio riproposto però in chiave moderna. Una nuova, grande e confortevole casa per la squadra e per i tifosi viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Non ho capito per quali caratteristiche questo ufo rifletterebbe la storia locale ma visto che non si farà mai lo perdoniamo…

  2. Io ci credo..

  3. Chi ci crede è un povero illuso.

  4. Che lo stadio sia bello non ci piove che venga poi realizzato ecco li mi sorgono dei dubbi.

  5. Certo Finestrone.il problema è quando si farà e se si farà e ai 3000 intoppi che sorgeranno.Vedere una bellissima donna in foto non è la stessa cosa di vederla dal reale e possederla

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*