Finora meglio di Bati e Pepito

Grazie alla rete che ha chiuso la gara col Verona al Bentegodi, Kalinic si porta a 7 reti su 11 gare (0,63 reti a partita) con la casacca della Fiorentina (meglio un certo Batistuta che ne vanta 0,62, con 333 presenze e 207 reti, ma anche del compagno di squadra Rossi che ne vanta 0,59, con 19 reti in 32 presenze): nel dettaglio il croato in questa stagione ha messo a referto 6 centri in 10 gare di A e 1 su 1 in Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA