Fiore: “Suarez situazione strana. Difficile che Rossi torni al top…”

Rossi Barcellona 2

L’ex centrocampista di Fiorentina e Udinese Stefano Fiore ha espresso la sua opinione sull’attuale squadra viola a Radio Blu:

“Considero Suarez un ottimo giocatore, la sua situazione è particolare: ovviamente non conosco le motivazioni tecniche delle sue esclusioni, forse perché perlopiù i giocatori che ci sono hanno qualità di palleggiatori, lui risente di queste scelte, ma potrebbe essere dare più equilibrio alla squadra. Bernardeschi è bravissimo: l’ho seguito nella sua crescita quando era al Crotone, però non pensavo che potesse ben figurare così in Serie A. Sta crescendo velocemente, sta maturando molto nel nuovo ruolo che gli ha dato Sousa, può sempre migliorare ancora.
Giuseppe Rossi è stato molto sfortunato, perché un talento vero come lui è stato fermo troppe volte. La forza del suo carattere ha fattola sua parte, ma è difficile tornare al top della condizione dopo cuna serie di infortuni del genere. Lui è un patrimonio del nostro calcio, auguriamoci possa tornare a livelli accettabili, ma rivedere il vero Pepito sarà difficile. In ogni caso penso che Rossi debba rimanere in viola anche a gennaio: vederlo in una  squadra di “provincia’”non sarebbe il massimo per lui.
La Fiorentina può giocarsi l’accesso alla Champions, mentre per lo Scudetto ci sono un paio di squadre superiori. Con equilibrio e questa continuità di risultati e alcuni rinforzi può comunque davvero giocarsela per i primi tre posti a finse stagione.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Rossi purtroppo è un ex giocatore.

  2. Per la precisione fatti un po’ di cavoli tuoi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*